SOSTIENICI!

Con PayPal o carta di credito:

Con bollettino postale o bonifici:
C/C postale: 14644355
INTESA SAN PAOLO - IBAN:
IT89 P030 6909 6061 0000 0140081

Con il 5 per mille:
Codice Fiscale 92 098 640 284


facebook youtube LinkedIn  twitter Instagram

Cerca nel sito

WP_Cloudy
  • Carissimi amici e parenti
    Sono appena sbarcato nella capitale del Tchad.  Sono ancora imbevuto dell’aria festosa del meeting che quest’anno sembra aver fatto “vibrare” i partecipanti. Ho sentito in verità qualcosa di diverso, qualcosa di nuovo.
    Mi viene questa frase per riassumere il mio sentimento: “Se gli altri anni la maggioranza veniva per curiosità o semplicemente come gesto di amicizia, questa volta ho sentito una partecipazione a quello che facciamo e al nostro sforzo culturale per realizzare dei progetti intelligenti e fattibili.”
    Per me e per tutti voi che avete permesso questo salto in avanti è una grande soddisfazione che ci incita a continuare.  Sarebbe infatti fantastico poter trascinare anche gli altri nostri concittadini su questa via maestra del dialogo delle culture.
    Per questo non dobbiamo lasciare cadere la proposta di uno scambio reciproco di informazioni sulle attività dei bambini attraverso le scuole, dove gli insegnanti hanno la capacità di aprire i bambini a nuovi orizzonti.
    Io vi manderò foto che mostrino il vero volto e il dinamismo delle realtà scolastica della mia regione: bambini attivi nonostante la povertà, bambini che lottano contro il deserto e aiutano le mamme negli orti per migliorare il cibo di tutti i giorni.
    Voi da parte vostra mandate foto e filmati sulle attività dei bambini della vostra regione affinché i miei piccoli amici di qui capiscano che il progresso in occidente è frutto di lavoro, di organizzazione… e di sudore… non un gratuito paradiso in terra.
    Dobbiamo cooperare alla costruzione di una nuova generazione di bambini capace di aprire strade nuove nella dura lotta ambientale che il pianeta deve affrontare in questo inizio di secolo.
    Non mi resta che mandarvi un calorosissimo per il tempo e la fatica che avete spesi alla realizzazione di questo meeting, un meeting che ormai è diventato OPERA VOSTRA.
    Un grande abbraccio a tutti
    P. Franco

     

    Tags: , ,

  • Grande partecipazione al meeting con p. Martellozzo dove gli ospiti in un dialogo col giornalista Maurizio di Schino hanno coinvolto i presenti con le loro testimonianze.
    Obiettivo: continuare a realizzare nuovi progetti a Mongo, una diocesi di frontiera, dove una Chiesa giovane e in minoranza, si confronta con le difficoltà climatiche, con i problemi etnici, con i problemi culturali di confronto con l’Islam.
                                     Nel giro di 20 anni sono stati realizzati:
    500 banche di cereali, per disporre di cereali per circa 50.000 famiglie: un progetto “rivoluzionario”;
    143 pozzi, per fornire acqua a persone e animali da allevamento;
    135 gruppi femminili che coltivano orti comunitari;
    45 scuole elementari gestite dai genitori, 5 scuole medie, 2 licei;
    150 piccole dighe per raccogliere l’acqua piovana ed accrescere il livello della falda freatica;
    3 dispensari;
    1  officina per la costruzione di cucine solari.
    Grazie a queste attività sta nascendo una nuova cultura, che supera le divisioni etniche e religiose e fa capire che unendo le forze si possono vincere fame, sete, desertificazione, ignoranza, strapotere degli usurai.
    Il meeting si è concluso con una serata di GRANDE MUSICA, eseguita magistralmente dall’Orchestra giovanile PROMETEO, con l’esecuzione a fronte di una platea attenta, di brani di alto livello artistico di Vivaldi e Britten.

     

     

     

     

    Tags: , ,

  •  

    Dalla sanità, all’alimentazione, all’acqua potabile, all’educazione scolastica, alla formazione agraria e professionale, per dare una possibilità di riscatto e di speranza agli ultimi della terra, P. Franco Martellozzo ha speso una vita per aiutare i derelitti e i dimenticati.
    Un impegno portato avanti in silenzio, lontano dal clamore dei media.
    Volontari, Associazioni e Istituzioni, si incontrano per un confronto su come aiutare quelle popolazioni a passare dall’assistenzialismo ad una collaborazione che li aiuti a valorizzare le proprie risorse e crei le premesse perché possano costruire con le proprie mani uno sviluppo possibile e sostenibile.

    Scarica il pieghevole annual meeting 2018

    Come arrivare:   Casa di Spiritualità, via S. Antonio,2- Camposampiero 

    PARCHEGGI:   all’interno della struttura  e   nel piazzale di fronte alla Chiesa

    Tags: ,


  • Un incontro, un’occasione per conoscere meglio quella realtà e confrontarci sugli obiettivi. Esperienze di volontari e proposte concrete per aiutare quelle popolazioni a uscire dalla situazione di sottosviluppo.
                                                            Programma dell’evento
    Ricorderemo come l’impegno di Dario, che fin dagli anni ottanta dava tutto se stesso per quella realtà, fosse una vera e propria missione, una vocazione.

    Per i Centri Salute, il prof. Domenico Bottecchia e il dott. Renzo Bertacco di Verona.
    Per i progetti di formazione professionale l’ing. Sergio Mirandola, Presidente di Fraternità Missionaria e Giovanni Scotton, Presidente di Mano Amica. Antonietta Baù per le scuole, Blaise Imbert di Parigi per i progetti contro la desertificazione, l’ing. Paolo Pascale di Bologna per le Banche dei Cerali.  Angel Giordano di Sondrio per ila formazione di giovani impresari e fratel Pietro Rusconi per le soluzioni della vita quotidiana. Franco Martellozzo: la salute al centro di tutti i progetti.
    4 clip video ci aiuteranno nel nostro percorso.
    Seguirà un momento conviviale
                                                                  Ore 20: Concerto
    La pianista Alessandra Fornasa, interprete di talento, distintasi a livello nazionale e internazionale, ha tenuto numerosi concerti in teatri di prestigio. Il suo ultimo lavoro discografico è dedicato a due importanti compositori del Romanticismo russo.

    Pietro Donà, giovane violinista, si è esibito in numerosi concerti nazionali e ha collaborato con solisti di consolidata fama nazionale e internazionale.

    Tags: , ,

   

Recent Comments

  • Salve sono padre Benoît della Costa d'avoria . Con tristezz...
  • Delle belle foto che mostrano la bellezza dei cuori che si i...
  • E' DA MOLTI ANNI CHE SONO AMICO DI DARIO ED ESATTAMENTE DALL...
  • La presenza di fraternitá Missionaria é arrivata anche nel...
  • Questi risultati sono davvero la vittoria del cuore. La Pasq...